AGI – L’amministrazione Biden presenterà nelle prossime ore una denuncia nei confronti di Google per la posizione dominante nella pubblicità online. Lo riporta il sito americano Bloomberg News, che cita persone a conoscenza dei fatti.

La causa dovrebbe essere presentata dal dipartimento Giustizia e sarebbe la seconda legata all’antitrust nei confronti del gigante tech. Il dipartimento aveva già denunciato Google nel 2020 per il suo monopolio nella ricerca. Questo processo comincerà a settembre.

La denuncia punta a fare luce sulla gestione della pubblicità di Google, che ricava dalle inserzioni l’80 per cento dei suoi ricavi. In particolare, è quella legata all’uso di quotidiani, siti web e altre testate, in un processo che, secondo alcuni editori, non appare trasparente e non si capisce quanto dei soldi degli inserzionisti vanno a Google e quanti alle testate. 

Fonte: Agi.it

Di Antonio Signoriello

Sono Antonio Signoriello, Blogger ed Esploratore di notizie in rete. "Il blogger è una persona che si occupa di un blog perché qualcuno glielo chiede oppure, ed aggiungerei che sfortunatamente è il caso più frequente, perché nessuno glielo chiede" (Nonciclopedia)

Rispondi

× Contattaci subito