AGI – Il Fulham sul campo del Newcastle si è visto annullare un gol su rigore per un motivo molto insolito: l’attaccante Aleksandar Mitrovic è scivolato sul dischetto e, dopo aver calciato con il destro, la palla ha toccato il suo piede sinistro prima di finire alle spalle del portiere Nick Pope. È accaduto al 66mo minuto, quando al club londinese era stata concessa la massima punizione per l’atterramento di Bobby Decordova-Reid.

L’irregolarità nell’esecuzione del 28enne serbo non è sfuggita all’arbitro Robert Jones che l’ha sanzionata in base alla regola numero 14 della Fifa che punisce con un calcio di punizione per la squadra avversaria il giocatore che su un rigore tocca due volte la palla prima che l’abbia toccata un avversario. Il caso più tipico è quello del tiro dagli 11 metri ribattuto del palo mentre è molto raro vedere errori come quello a cui si è assistito al St. James’ Park. Il Fulham quindi non ha potuto nemmeno ripetere il rigore e il Newcastle ha poi vinto la partita 1-0 con la rete di Alexander Isak all’89mo.

Fonte: Agi.it

Di Antonio Signoriello

Sono Antonio Signoriello, Blogger ed Esploratore di notizie in rete. "Il blogger è una persona che si occupa di un blog perché qualcuno glielo chiede oppure, ed aggiungerei che sfortunatamente è il caso più frequente, perché nessuno glielo chiede" (Nonciclopedia)

Rispondi

× Contattaci subito