AGI – La Lazio si lascia alle spalle il brutto inizio di 2023 e ottiene il primo successo del nuovo anno sul campo del Sassuolo. Al Mapei Stadium finisce 2-0 grazie al calcio di rigore di Zaccagni a pochi istanti dall’intervallo e al sigillo di Felipe Anderson nel recupero finale: la squadra di Sarri torna così a sorridere dopo tre turni e sale a 34 punti in classifica, staccando momentaneamente Atalanta e Roma, mentre per gli uomini di Dionisi continua il periodo di crisi con la settima gara senza successi.

Buoni ritmi e gara godibile in avvio, con i padroni di casa che si fanno vedere immediatamente con un paio di conclusioni di Laurentié deviate in calcio d’angolo. La risposta biancoceleste invece e’ targata Zaccagni, che prova a piazzare un destro dal limite trovando la risposta di Pegolo, poi sulla ribattuta Anderson calcia alle stelle.Dal quarto d’ora la Lazio è costretta a fare a meno di Immobile per un altro fastidio muscolare e, soltanto a pochi istanti dall’intervallo, trova l’episodio per passare in vantaggio: colpo di testa di Milinkovic deviato di mano in area da Toljan, rigore solare e Zaccagni lo trasforma nell’1-0 ospite.

Ad inizio ripresa i ritmi si rialzano subito e la squadra di Sarri costruisce un paio di ottime occasioni con Anderson prima e Pedro poi: il brasiliano spreca dopo un tocco al centro di Milinkovic, lo spagnolo invece manca di pochissimo lo specchio su assist di Luis Alberto. Il Sassuolo prova a restare aggrappato al match e al 76′ va vicino al pareggio con Frattesi, che colpisce di testa sul corner di Berardi mettendo alto di pochissimo. Nel finale, in pieno recupero, ci pensa Felipe Anderson a mettere il punto esclamativo sul successo biancoceleste, mettendo dentro il 2-0 dopo aver dribblato Pegolo in uscita.

Fonte: Agi.it

Di Antonio Signoriello

Sono Antonio Signoriello, Blogger ed Esploratore di notizie in rete. "Il blogger è una persona che si occupa di un blog perché qualcuno glielo chiede oppure, ed aggiungerei che sfortunatamente è il caso più frequente, perché nessuno glielo chiede" (Nonciclopedia)

Rispondi

× Contattaci subito