AGI – L’Udinese non riesce a sbloccarsi e rimedia una sconfitta in rimonta con il Bologna. Alla Dacia Arena finisce 2-1 per gli emiliani grazie alle reti di Sansone e Posch, che ribaltano l’iniziale vantaggio di Beto. Per i bianconeri si tratta della decima gara consecutiva senza una vittoria in campionato, che li costringe a restar fermi a 25 punti in classifica, mentre gli uomini di Motta tornano a sorridere centrando il primo successo dell’anno e salendo a quota 22. La prima gigante palla gol del match capita agli ospiti sui piedi di Orsolini, che riceve da Sansone e davanti a Silvestri tenta uno scavetto terminato alto sulla traversa. Gol mangiato, gol subito, perché sul ribaltamento di fronte, Beto indovina la deviazione al volo su cross di Success portando avanti i friulani. Al quarto d’ora l’attaccante bianconero troverebbe anche la doppietta per il raddoppio, se non fosse per una posizione millimetrica di fuorigioco dell’assistman Becao che rende tutto vano. I rossoblu provano subito a scuotersi e una manciata di minuti più tardi reclamano a gran voce un rigore, per un presunto fallo ai danni di Orsolini non ravvisato da arbitro e Var. Episodio che si ripete a ridosso del 40′, quando Sansone calcia a botta sicura trovando un salvataggio provvidenziale di Bijol (all’apparenza di mano), che dopo un’attenta revisione del Var viene giudicato regolare.

Pareggio che il Bologna troverebbe comunque al 45′ con il tocco sotto porta di Sansone, ma un fuorigioco dello stesso attaccante sulla sponda di Ferguson induce il Var ad un altro intervento. Nella ripresa, al 55′, l’Udinese va a centimetri dal raddoppio con Udogie che sfiora il palo alla sinistra di Skorupski, poi poco più tardi arriva il pareggio degli emiliani proprio con Sansone, bravo a controllare un passaggio di Moro e trafiggere Silvestri con il mancino. Il match cambia volto e a dieci minuti dal 90′ il Bologna completa la rimonta grazie alla deviazione da due passi di Posch, che mette dentro dopo una spizzata di Schouten in occasione di un corner. I friulani sembrano accusare il colpo, anche se avrebbero una clamorosa chance per rimettere tutto in equilibrio con Success, sprecone a porta vuota con il mancino. Nel recupero i padroni di casa ci provano ancora, ma in pieno recupero sono gli ospiti a sfiorare il terzo gol con Barrow che colpisce un palo clamoroso.

Fonte: Agi.it

Di Antonio Signoriello

Sono Antonio Signoriello, Blogger ed Esploratore di notizie in rete. "Il blogger è una persona che si occupa di un blog perché qualcuno glielo chiede oppure, ed aggiungerei che sfortunatamente è il caso più frequente, perché nessuno glielo chiede" (Nonciclopedia)

Rispondi

× Contattaci subito