AGI – Comizio improvvisato su una sedia per Stefano Bonaccini nel piazzale antistante il complesso del Belvedere di San Leucio a Caserta. L’incontro, inizialmente previsto in una sala interna dello storico ex setificio di Caserta, si è dovuto svolgere all’aperto perché il numero di persone accorse, oltre 500, era di gran lunga superiore alla capienza della sala.

Il candidato alla segreteria del Partito democratico ha quindi deciso di restare fuori.

“Salgo su una sedia per farmi sentire da tutti, come nei comizi degli anni ’70”, ha esordito divertito Bonaccini all’inizio del suo intervento. L’iniziativa è durata circa un’ora. 

Fonte: Agi.it

Di Antonio Signoriello

Sono Antonio Signoriello, Blogger ed Esploratore di notizie in rete. "Il blogger è una persona che si occupa di un blog perché qualcuno glielo chiede oppure, ed aggiungerei che sfortunatamente è il caso più frequente, perché nessuno glielo chiede" (Nonciclopedia)

Rispondi

× Contattaci subito