AGI – L’ex deputata afghana Mursaal Nabizada è stata assassinata, insieme alla sua guardia del corpo, ieri sera nella sua abitazione a Kabul. Anche il fratello è rimasto ferito nell’attentato, sferrato da uomini armati. Lo ha riferito l’emittente locale Tolo New, citando Khalid Zadran, portavoce del ministero della Sicurezza. 

Secondo il portavoce della polizia di Kabul sono stati rubati gioielli e beni appartenenti alla donna. Per ora nessuno ha rivendicato l’omicidio.     

L’uccisione dell’ex deputata avviene sullo sfondo di un aumento di attentati, attacchi suicidi e omicidi mirati di militari e civili afghani.

Lo scorso 11 dicembre un’esplosione rivendicata dall’Isis nei pressi del ministero degli Esteri, nel cuore di Kabul, ha causato almeno cinque vittime.  Dal ritorno al potere dei talebani nell’agosto 2021, la sicurezza è stata una sfida importante per quello che è de facto il nuovo governo in Afghanistan.

Fonte: Agi.it

Di Antonio Signoriello

Sono Antonio Signoriello, Blogger ed Esploratore di notizie in rete. "Il blogger è una persona che si occupa di un blog perché qualcuno glielo chiede oppure, ed aggiungerei che sfortunatamente è il caso più frequente, perché nessuno glielo chiede" (Nonciclopedia)

Rispondi

× Contattaci subito