AGI – Greta Thunberg si unirà a una protesta su larga scala in Germania per fermare la demolizione di un villaggio per far posto all’ampliamento di una miniera di carbone a cielo aperto. In pochi giorni, gran parte dell’accampamento dei manifestanti è stato sgomberato dalla polizia e i suoi occupanti sono stati evacuati da Luetzerath, nella Germania occidentale.

Una portavoce del movimento di protesta ha dichiarato all’AFP che tra i 20 e i 40 attivisti per il clima sono ancora nel villaggio. Abbandonata da tempo dai suoi abitanti originari, Luetzerath è destinata a scomparire per far posto all’ampliamento dell’adiacente miniera di carbone a cielo aperto, una delle più grandi d’Europa, gestita dall’azienda energetica RWE.

È prevista la partecipazione di un gran numero di manifestanti, tra cui Thunberg. L’attivista svedese ha già visitato il sito venerdì. “Contro l’evacuazione – per la fine del carbone e la giustizia climatica”, è l’appello della protesta, che inizierà a mezzogiorno. 

Fonte: Agi.it

Di Antonio Signoriello

Sono Antonio Signoriello, Blogger ed Esploratore di notizie in rete. "Il blogger è una persona che si occupa di un blog perché qualcuno glielo chiede oppure, ed aggiungerei che sfortunatamente è il caso più frequente, perché nessuno glielo chiede" (Nonciclopedia)

Rispondi

× Contattaci subito