AGI – Il gruppo minerario svedese Lkab ha annunciato di aver individuato nella regione di Kiruna, nell’estremo nord della Svezia, “il più grande deposito conosciuto” di terre rare in Europa, che conterrebbe più di un milione di tonnellate di metalli.
   

“Questo è il più grande deposito conosciuto di elementi di terre rare nella nostra parte del mondo, e potrebbe diventare un importante tassello per la produzione delle materie prime critiche assolutamente cruciali per la transizione verde”, ha sottolineato l’amministratore delegato del gruppo, Jan Moström, in un comunicato stampa. 

Fonte: Agi.it

Di Antonio Signoriello

Sono Antonio Signoriello, Blogger ed Esploratore di notizie in rete. "Il blogger è una persona che si occupa di un blog perché qualcuno glielo chiede oppure, ed aggiungerei che sfortunatamente è il caso più frequente, perché nessuno glielo chiede" (Nonciclopedia)

Rispondi

× Contattaci subito