AGI – Tornano liberi i due ultrà della Roma Emiliano Bigi e Filippo Lombardi, arrestati ieri pomeriggio per gli scontri di domenica sulla A1 all’autogrill Badia al Pino.

Il gip della Capitale non ha convalidato l’arresto non riconoscendo l’urgenza e la necessità per l’arresto in flagranza differita e disponendo l’invio degli atti al pm che li trasmetterà ad Arezzo.

La Procura aveva chiesto invece per i due, difesi dall’avvocato Marco Bottaro, la convalida dell’arresto. 

Nel corso dell’udienza di convalida  Emiliano Bigi – uno dei due tifosi romanisti arrestati –  a cui era stato sequestrato un coltello nel corso della perquisizione, ha spiegato di usarlo per il suo lavoro di idraulico. “Il coltello lo porto con me perché lo uso per lavorare“, si è giustificato

Fonte: Agi.it

Di Antonio Signoriello

Sono Antonio Signoriello, Blogger ed Esploratore di notizie in rete. "Il blogger è una persona che si occupa di un blog perché qualcuno glielo chiede oppure, ed aggiungerei che sfortunatamente è il caso più frequente, perché nessuno glielo chiede" (Nonciclopedia)

Rispondi

× Contattaci subito