AGI – La Roma rimonta in maniera clamorosa il Milan e torna da San Siro con un 2-2 che sa quasi di vittoria. Ibanez all’87’ e Abraham al 94′ annullano il doppio vantaggio rossonero firmato in precedenza da Kalulu e Pobega. Tantissimo amaro in bocca per la squadra di Pioli, che lascia per strada due punti pesantissimi che la fanno scivolare a -7 dal Napoli capolista, salendo alla pari con la Juve al secondo posto.

Gli uomini di Mourinho si salvano invece da una sconfitta certa ritornando insieme alla Lazio a quota 31. Non succede moltissimo in un primo tempo bloccato e privo di grandi emozioni, in cui i rossoneri provano a fare la partita a discapito di un avversario più contratto e guardingo.

Serve un episodio, una palla inattiva che possa rompere il grande equilibrio, e questa arriva puntuale allo scoccare della prima mezz’ora di gioco: Kalulu prende il tempo a tutti su un corner di Tonali e di testa la indirizza alle spalle di un Rui Patricio, che riesce solo a toccare ma non ad evitare l’1-0.

Tammy all’ultimo pic.twitter.com/fUfnlqwb4A

— AS Roma (@OfficialASRoma)
January 8, 2023

Ad inizio ripresa la Roma continua a concedere il palleggio al Milan, che non se lo fa dire due volte e prova ad andare a caccia del gol del raddoppio: al 52′ ci prova Theo da fuori chiamando il portiere alla risposta, mentre una decina di minuti più tardi Brahim Diaz non inquadra lo specchio con il destro. 2-0 rossonero che arriverà al 77′ grazie al mancino sotto porta del neo entrato Pobega, che conclude nel migliore dei modi una splendida azione guidata da Leao.

La formazione capitolina però non molla e all’87’ prova a concedersi qualche speranza, trovando il 2-1 con un colpo di testa di Ibanez su un corner di Pellegrini. Poi proprio in pieno recupero, in maniera clamorosa, i giallorossi trovano addirittura il 2-2 insperato con Abraham, che indovina il tap-in da due passi dopo una parata di Tatarusanu sul colpo di testa di Matic.

Fonte: Agi.it

Di Antonio Signoriello

Sono Antonio Signoriello, Blogger ed Esploratore di notizie in rete. "Il blogger è una persona che si occupa di un blog perché qualcuno glielo chiede oppure, ed aggiungerei che sfortunatamente è il caso più frequente, perché nessuno glielo chiede" (Nonciclopedia)

Rispondi

× Contattaci subito