AGI – Farideh Muradkhani, attivista per i diritti umani e nipote della Guida suprema iraniana, Ali Khamenei, è stata fermata.

Lo ha reso noto il fratello su Twitter.

 

فریده مرادخانی فعال حقوق بشر و فعال سیاسی امروز دوم آذر ماه هنگام مراجعه به دادسرا جهت ابلاغ حکم دادگاهی ، بازداشت و به زندان انتقال داده شد.

— Moradkhani (@moradkhani)
November 23, 2022

 

La donna è stata fermata per aver partecipato alle proteste scatenate dalla morte della 22enne Mahsa Amini, arrestata per come portava il velo islamico.

Nei mesi scorsi era già stata arrestata per aver partecipato a un evento on-line per il compleanno dell’imperatrice Farah Pahlavi, la moglie del defunto Shah, e averla chiamata ‘cara regina’. 

Farideh Moradkhani è la figlia della sorella di Ali Khamenei.
 

Fonte: Agi.it

Di Antonio Signoriello

Sono Antonio Signoriello, Blogger ed Esploratore di notizie in rete. "Il blogger è una persona che si occupa di un blog perché qualcuno glielo chiede oppure, ed aggiungerei che sfortunatamente è il caso più frequente, perché nessuno glielo chiede" (Nonciclopedia)

Rispondi

× Contattaci subito