AGI – Il maltempo ha provocato due vittime in Campania: un uomo è morto folgorato nel napoletano mentre paseggiava vicino al mare, mentre una donna sulla Costiera Amalfitana è stata travolta d a un’onda mentre stava fotografando la merggiata.

Ieri in tarda serata, i carabinieri della stazione di Vico Equense, nel Napoletano, in località Marina di Seiano sono stati chiamati per il ritrovamento di un cadavere. Dai primi accertamenti, il corpo è quello di un uomo di 34 anni residente in zona, morto probabilmente per folgoramento. 

La salma è stata sequestrata dalla procura di Napoli in attesa dell’autopsia. Due le ipotesi al momento al vaglio degli inquirenti per spiegare le cause del suo decesso.

La prima, più probabile, è che l’uomo sia stato colpito da un fulmine mentre stava passeggiando vicino al mare durante il temporale; l’ombrello o qualche vicino palo della luce potrebbero aver attratto il fulmine.

La seconda ipotesi sarebbe legata al malfunzionamento di una cabina elettrica che si trova non lontano dal luogo del ritrovamento del corpo, presumibilmente danneggiata dal maltempo, dalla quale si potrebbe essere generata una scarica. 

Donna muore mentre fotografa mareggiata nel fiordo

Tragedia questa mattina nel mare della Costiera Amalfitana dove una donna ha perso la vita inghiottita da un’onda anomala. Salvo suo marito.

I due, turisti stranieri di mezza età (tra i 45 e i 50 anni), di stanza in un bed an breakfast di Positano, sono stati trascinati in mare. Salvo il marito.

Il corpo della donna è stato recuperato a galla a pochi metri dalla costa, dagli uomini della Guardia Costiera di Amalfi, coordinati dal comandante Oronzo Montagna, col supporto di un’imbarcazione del gruppo battellieri di Amalfi.

Avvisato il magistrato di turno presso la Procura di Salerno dal quale si attendono disposizioni. Il cadavere è stato portato sulla banchina del molo di Amalfi. Sotto choc il marito, che è riuscito a salvarsi grazie alla cima lanciatagli da un residente della zona, allertato dalle urla di aiuto dei due. Sua moglie non ce l’ha fatta ad afferrare la seconda cima. 

Fonte: Agi.it

Di Antonio Signoriello

Sono Antonio Signoriello, Blogger ed Esploratore di notizie in rete. "Il blogger è una persona che si occupa di un blog perché qualcuno glielo chiede oppure, ed aggiungerei che sfortunatamente è il caso più frequente, perché nessuno glielo chiede" (Nonciclopedia)

Rispondi

× Contattaci subito