AGI – Quinta vittoria in altrettante gare di Champions League per un fantastico Napoli, che batte nuovamente anche i Rangers e continua il proprio splendido percorso a punteggio pieno nella massima competizione europea.

Al Maradona finisce 3-0 grazie alla doppietta di un super Simeone e al sigillo di Ostigard all’esordio in Champions: la squadra di Spalletti resta quindi a +3 sul Liverpool e, nell’ultimo turno contro i reds, potrebbe permettersi anche di perdere per centrare il primo posto, ma senza farsi ribaltare il 4-1 dell’andata.

I partenopei approcciano la gara con ferocia e nel giro di un quarto d’ora indirizzano subito la gara con la doppietta di Simeone, bravo prima a sfruttare l’ottimo servizio di Di Lorenzo fulminando il portiere con il destro, poi letale anche di testa sul cross perfetto di Mario Rui dalla sinistra.

Gli azzurri controllano in lungo ed in largo il match sfiorando anche il tris al 22′ con Ndombele, sfortunato a colpire una clamorosa traversa con un gran destro dal limite. Ci prova anche Raspadori con un paio di colpi di testa che non trovano fortuna, poi nel finale di primo tempo l’unica vera occasione degli scozzesi porta la firma di Morelos, respinto da Meret dopo un retropassaggio sbagliato da Lobotka.

In avvio di ripresa ancora Simeone va vicino al tris personale, dall’altra parte però i Rangers non si arrendono e creano una clamorosa opportunità al 66′ con Morelos, che liscia clamorosamente una palla che sarebbe stata da spingere solo in rete su assist di Yilmaz. Nel finale ci pensa Ostigard, alla prima presenza assoluta in Champions, a firmare il definitivo 3-0 napoletano con un colpo di testa su corner di Raspadori.

Fonte: Agi.it

Di Antonio Signoriello

Sono Antonio Signoriello, Blogger ed Esploratore di notizie in rete. "Il blogger è una persona che si occupa di un blog perché qualcuno glielo chiede oppure, ed aggiungerei che sfortunatamente è il caso più frequente, perché nessuno glielo chiede" (Nonciclopedia)

Rispondi

× Contattaci subito