AGI – Elon Musk ha cambiato status sul suo profilo pubblico di Twitter in “Chief Twit” prima della scadenza di venerdì imposta dal tribunale per acquistare l’azienda. Nelle scorse settimane il magnate ed il social si sono riavvicinati, dopo mesi di contesa sfociata anche in una disputa legale, con il miliardario che si appresta ad acquistare la piattaforma di microblogging per 44 miliardi di euro. 

Musk è andato subito negli uffici di San Francisco della società, portando con sé un lavandino. Il momento è stato immortalato proprio con un tweet acompagnato da una frase sibillina: “Let’s that sink in”, con un gioco sul significato della parola ‘sink’: ‘lavandino’ o ‘affondare’.

Entering Twitter HQ – let that sink in! pic.twitter.com/D68z4K2wq7

— Elon Musk (@elonmusk)
October 26, 2022

Lo scorso aprile il miliardario proprietario di Tesla e Space X ha proposto di acquistare il social per 44 miliardi di dollari. La trattativa però si è complicata con le richieste di Musk di conoscere il numero di account spam attivi sulla piattaforma, che l’imprenditore sostiene siano superiori al 5% dichiarato dall’azienda.

Dopo mesi di tensione, con l’avvicinarsi delle scadenze giudiziarie, è arrivato un riavvicinamento tra le parti, con Musk che dovrebbe finalizzare l’acquisto. 

Fonte: Agi.it

Di Antonio Signoriello

Sono Antonio Signoriello, Blogger ed Esploratore di notizie in rete. "Il blogger è una persona che si occupa di un blog perché qualcuno glielo chiede oppure, ed aggiungerei che sfortunatamente è il caso più frequente, perché nessuno glielo chiede" (Nonciclopedia)

Rispondi

× Contattaci subito