AGI – Il presidente cinese, Xi Jinping, serra i ranghi delle Forze Armate dopo il ventesimo Congresso del Partito Comunista Cinese, che lo ha confermato per un terzo mandato consecutivo al vertice del partito e della Commissione Militare Centrale, organo di comando dell’Esercito Popolare di Liberazione cinese.

Nel corso di una riunione con i vertici militari, Xi ha sottolineato che l’esercito deve “rafforzare la guida ideologica, la responsabilità, l’attuazione del lavoro” e deve “aprire a una nuova situazione per lo sviluppo di un esercito forte“.

Negli ultimi cinque anni, ha aggiunto Xi, citato dall’agenzia Xinhua, l’esercito cinese ha fatto “un grande passo in avanti nel suo livello di modernizzazione e di capacità di combattimento effettiva” ed è “di grande importanza costruire un esercito di livello mondiale“.

Fonte: Agi.it

Di Antonio Signoriello

Sono Antonio Signoriello, Blogger ed Esploratore di notizie in rete. "Il blogger è una persona che si occupa di un blog perché qualcuno glielo chiede oppure, ed aggiungerei che sfortunatamente è il caso più frequente, perché nessuno glielo chiede" (Nonciclopedia)

Rispondi

× Contattaci subito