AGI – Il Napoli non si ferma e batte anche la Roma a domicilio, centrando l’undicesima vittoria consecutiva tra campionato e Champions League. Finisce 1-0 grazie al bel gol di Osimhen, che permette alla squadra di Spalletti di riprendersi la vetta della classifica in solitaria a +3 sul Milan. Nulla da fare invece per gli uomini di Mourinho, costretti a veder interrompere la striscia di tre successi di fila e a cadere per la terza volta in Serie A. Capitolini che restano fermi a quota 22 scivolando a -7 dal primo posto. 

Tanto equilibrio e ritmi molto alti caratterizzano la prima parte di gara dell’Olimpico, con entrambe le squadre che non si risparmiamo dimostrando subito di voler spingere sull’acceleratore.

Grandi occasioni però non se ne registrano, poi al 38′ il primo episodio del match riguarda un contatto in area giallorossa tra Rui Patricio e Ndombele: l’arbitro, in presa diretta, fischia il rigore in favore dei partenopei, poi una volta richiamato al Var torna sui suoi passi e cancella la decisione. Prima dell’intervallo gli azzurri si fanno vedere ancora con un tiro velenoso di Lozano dopo una palla persa da Mancini, Rui Patricio è attento e blocca. Il duello tra il messicano e il portiere portoghese si ripete anche ad inizio ripresa, stavolta però il numero 1 giallorosso è costretto a deviare in corner.

Il Napoli continua a fare la partita e al 61′ ha una clamorosa occasione per il vantaggio con l’ex Juan Jesus, che nel cuore dell’area svirgola malamente una palla invitante gettando tutto al vento. Una manciata di minuti più tardi anche Osimhen cestina una ghiotta chance in contropiede, chiudendo troppo il diagonale destro che termina sul fondo.

Il nigeriano però si rifà con gli interessi al minuto 80, quando beffa Smalling in velocita’ e lascia partire un destro da posizione defilata che fulmina Rui Patricio per l’1-0 ospite. è il gol che decide la sfida, perchè la Roma non riesce a reagire ed è costretta al ko. 

Fonte: Agi.it

Di Antonio Signoriello

Sono Antonio Signoriello, Blogger ed Esploratore di notizie in rete. "Il blogger è una persona che si occupa di un blog perché qualcuno glielo chiede oppure, ed aggiungerei che sfortunatamente è il caso più frequente, perché nessuno glielo chiede" (Nonciclopedia)

Rispondi

× Contattaci subito