AGI – Un terremoto di magnitudo 3.4 è stato registrato nella notte a 6 chilometri a Nord di Borgo San Lorenzo, in provincia di Firenze. La prima scossa è avvenuta alle 5:49 a una profondità di 8 chilometri.

 “In corso il monitoraggio della sala di Protezione civile della Città Metropolitana di Firenze. Attivato il Centro intercomunale. Al momento nessun danno a persone o cose”. Lo scrive su Twitter, il sindaco di Firenze, Dario Nardella, dopo la scossa di terremoto di magnitudo 3.4 registrata questa mattina alle 5.49 con epicentro a Borgo San Lorenzo.

Alle ore 5.49 scossa di #terremoto di mag 3.4 con epicentro 6 km a nord di B.go S.Lorenzo. In corso monitoraggio della Sala di Protezione civile della Città Metropolitana di #Firenze. Attivato Centro Intercomunale. Al momento nessun danno a persone o cose.https://t.co/8f6gB7Yw56

— Dario Nardella (@DarioNardella)
October 21, 2022

Nel Comune in provincia di Firenze le scuole oggi rimarranno aperte. “Ad ora – conferma Paolo Omoboni, il sindaco di Borgo San Lorenzo – non abbiamo segnalazioni di danni. Stiamo monitorando la situazione con la Protezione civile. Stante questa situazione le scuole restano aperte”. 

Fonte: Agi.it

Di Antonio Signoriello

Sono Antonio Signoriello, Blogger ed Esploratore di notizie in rete. "Il blogger è una persona che si occupa di un blog perché qualcuno glielo chiede oppure, ed aggiungerei che sfortunatamente è il caso più frequente, perché nessuno glielo chiede" (Nonciclopedia)

Rispondi

× Contattaci subito