AGI – Furto in casa del calciatore Tolgay Arslan mentre il centrocampista dell’Udinese era in campo ieri contro l’Inter: il giocatore ha siglato il terzo gol contro i nerazzurri.
A partita in corso, ignoti si sono introdotti nella villa di Arslan a Pagnacco (Udine) dove, dopo aver sfondato la porta, hanno fatto man bassa di tutto quello che potevano. La brutta sorpresa il centrocampista dell’Udinese l’ha trovata soltanto quando ha fatto rientro a casa, dopo aver festeggiato coi compagni il successo sull’Inter.

Le indagini sono condotte dai carabinieri di Remanzacco e Feletto Umberto che stanno anche visionando le telecamere di sicurezza dell’abitazione. Il bottino provvisorio è di circa 12 mila euro, tra monili in oro e due computer portatili. 

Fonte: Agi.it

Di Antonio Signoriello

Sono Antonio Signoriello, Blogger ed Esploratore di notizie in rete. "Il blogger è una persona che si occupa di un blog perché qualcuno glielo chiede oppure, ed aggiungerei che sfortunatamente è il caso più frequente, perché nessuno glielo chiede" (Nonciclopedia)

Rispondi