AGI – Proprio nei giorni in cui affila le armi per la battaglia legale con Elon Musk per l’operazione da 44 miliardi di acquisizione della società, Twitter continua a lavorare su nuove funzioni in grado di dare nuovo smalto alla piattaforma social, soprattutto in chiave privacy e sicurezza.

Il social dell’uccellino ha lanciato oggi (dopo i test di aprile) “Unmentioning”, che consentirà alle persone di annullare i tag dalle conversazioni, di non essere menzionate e di avere più controllo sulle conversazioni stesse.

Sometimes you want to see yourself out.

Take control of your mentions and leave a conversation with Unmentioning, now rolling out to everyone on all devices. pic.twitter.com/Be8BlotElX

— Twitter Safety (@TwitterSafety)
July 11, 2022

“Unmentioning” consente di rimuoversi da una conversazione a cui non si vuole essere associati e impedisce ad altri di menzionarci nuovamente nella stessa conversazione. 

“A volte vuoi vederti fuori” ha twittato la società, presentando la nuova funzione, una delle ultime che Twitter ha implementato per aiutare a frenare gli abusi sulla piattaforma. 

La società ha chiarito che l’obiettivo dell’opzione è aiutare gli utenti a rimuovere se stessi da attenzioni indesiderate. L’azienda sta inoltre continuando a testare una nuova funzione “Modalità di sicurezza” che blocca automaticamente la comparsa dei troll nelle menzioni.

Per rimuoversi da una conversazione, basterà toccare il menu a tre punti sul tweet in questione. Da lì, compare la nuova opzione “abbandonare questa conversazione”. 

Dopo aver toccato l’opzione, Twitter spiega che lasciare una conversazione farà le seguenti cose: annullare il tag del nome utente (il nome utente rimane, ma verrà rimosso dal tweet originale e da tutte le risposte), interrompere le menzioni future (le persone non possono menzionarci di nuovo in questa conversazione), interrompere le notifiche (non si riceveranno ulteriori notifiche ma si potrà comunque vedere la conversazione).

Fonte: Agi.it

Di Antonio Signoriello

Sono Antonio Signoriello, Blogger ed Esploratore di notizie in rete. "Il blogger è una persona che si occupa di un blog perché qualcuno glielo chiede oppure, ed aggiungerei che sfortunatamente è il caso più frequente, perché nessuno glielo chiede" (Nonciclopedia)

Rispondi