AGI – Il ministro della Difesa britannico, Ben Wallace, ha accolto il primo contingente di un migliaio di soldati ucraini arrivati nel Regno Unito per essere addestrati nell’ambito di un programma di Londra per aiutare il Paese invaso dai russi.

“Questo nuovo ambizioso programma di addestramento è la fase successiva del sostegno del Regno Unito alle forze armate dell’Ucraina nella loro lotta contro l’aggressione russa”, ha sottolineato Wallace.

“Utilizzando l’esperienza di livello mondiale dell’esercito britannico, aiuteremo l’Ucraina a ricostruire le sue forze e ad aumentare la sua resistenza mentre difende la sua sovranità e il diritto di scegliere il proprio futuro”. Il programma, che arriverà ad addestrare fino a 10 mila ucraini nei prossimi mesi, si rivolge a volontari con esperienza militare poca o nulla che riceveranno le capacita’ per essere efficaci al fronte.

“La Russia sta spostando forze di riserva da tutto il Paese e le sta radunando vicino all’Ucraina per future operazioni offensive”. Lo afferma l’intelligence britannica nel suo bollettino quotidiano sulla situazione sul terreno nell’Ucraina invasa dai russi.

Secondo gli 007 britannici, “nonostante l’affermazione del 7 luglio 2022 del presidente Putin secondo cui l’esercito russo ‘non ha nemmeno iniziato a fare sul serio’ in Ucraina, molti dei suoi rinforzi sono raggruppati per l’occasione, schierati con attrezzature obsolete o inadeguate”.  

Latest Defence Intelligence update on the situation in Ukraine – 9 July 2022

Find out more about the UK government’s response: https://t.co/xebTKaaF6c

#StandWithUkraine pic.twitter.com/Jn4rNBOp5s

— Ministry of Defence (@DefenceHQ)
July 9, 2022

Fonte: Agi.it

Di Antonio Signoriello

Sono Antonio Signoriello, Blogger ed Esploratore di notizie in rete. "Il blogger è una persona che si occupa di un blog perché qualcuno glielo chiede oppure, ed aggiungerei che sfortunatamente è il caso più frequente, perché nessuno glielo chiede" (Nonciclopedia)

Rispondi