AGI – Gli Stati Uniti invieranno oltre 360 milioni di dollari in aiuti umanitari all’Ucraina per cibo, acqua potabile, aiuti economici: lo ha annunciato il segretario di Stato americano, Antony Blinken.

“Il nostro impegno per il popolo ucraino è fermo”, ha scritto Blinken in un messaggio sul suo account Twitter, aggiungendo che il denaro “aiuterà le persone in Ucraina e i rifugiati che sono stati costretti a lasciare il loro Paese a causa della brutale guerra russa”.

Our commitment to the people of Ukraine is resolute. The United States is providing nearly $368 million in additional humanitarian aid to support people inside Ukraine and refugees forced to flee their country to seek safety in the midst of Russia’s brutal war.

— Secretary Antony Blinken (@SecBlinken)
July 9, 2022

Poco dopo, il Dipartimento di Stato ha precisato che i fondi saranno inviati attraverso due canali: 288 milioni di dollari attraverso il Dipartimento stesso e oltre 80 milioni attraverso Usaid, l’Agenzia statunitense per lo sviluppo internazionale.

“Dall’inizio della guerra gli Stati Uniti hanno fornito più di 1,28 mld di dollari in assistenza umanitaria per far fronte a questa crisi, e noi siamo il più grande donatore singolo di assistenza umanitaria all’Ucraina”, si legge nella lettera firmata da Blinken.
 

Fonte: Agi.it

Di Antonio Signoriello

Sono Antonio Signoriello, Blogger ed Esploratore di notizie in rete. "Il blogger è una persona che si occupa di un blog perché qualcuno glielo chiede oppure, ed aggiungerei che sfortunatamente è il caso più frequente, perché nessuno glielo chiede" (Nonciclopedia)

Rispondi