AGI –  Madrid ha dedicato una piazza a Raffaella Carrà a un anno della sua morte. La municipalità della capitale spagnola ha inaugurato oggi la targa, che mostra un ritratto della celebre cantante e la scritta ‘Plaza Raffaella Carra”. La piazza si trova nel centralissimo quartiere di Malasaña, uno dei luoghi storici della ‘Movida’, non lontano da Chueca, l’area punto di riferimento della comunità Lgbt madrilena.

“È l’omaggio che Madrid ha voluto fare all’artista italiana, fortemente legata alla Spagna e alla capitale, dove ha sviluppato buona parte della sua carriera professionale”, si legge in un comunicato. Significativa la coincidenza tra l’inaugurazione e la ‘Pride week’. Amatissima in tutto il mondo ispanofono, Raffaella Carrà è infatti ritenuta una storica icona gay.  

Fonte: Agi.it

Di Antonio Signoriello

Sono Antonio Signoriello, Blogger ed Esploratore di notizie in rete. "Il blogger è una persona che si occupa di un blog perché qualcuno glielo chiede oppure, ed aggiungerei che sfortunatamente è il caso più frequente, perché nessuno glielo chiede" (Nonciclopedia)

Rispondi