AGI – Il presidente degli Stati Uniti ha annunciato che chiederà di togliere le tasse federali dal carburante per i prossimi novanta giorni, come misura per contrastare il rincaro dei prezzi alla pompa. Joe Biden farà richiesta al Congresso per togliere circa 18 centesimi per gallone di gas (equivalente a circa 3,7 litri) e 24 per il diesel.

Biden ha poi invitato le compagnie petrolifere a “trasferire ogni centesimo” ai consumatori risparmiato dalle tasse federali sospese per novanta giorni. “Queste azioni possono far cadere i prezzi alla pompa di 1 dollaro al gallone”, ha spiegato. “Questo è tempo di guerra, non sono tempi normali, chiedo alle compagnie che hanno le pompe di benzina di abbassare la pressione sul prezzo del carburante, fatelo ora, fatelo oggi, la gente ha bisogno di respirare ora”.

The price of gas is up by almost $2 a gallon since Putin accelerated his military build-up, and those high prices pose a challenge for working families.

Today, I’m calling on Congress to suspend the federal gas tax for three months to provide Americans some much-needed relief.

— President Biden (@POTUS)
June 22, 2022

Capisco pienamente che l’esenzione delle tasse da sola non risolverà il problema – ha aggiunto – ma darà alle famiglie un po’ di sollievo, un po’ di respiro mentre continueremo a lavorare per abbassare il prezzo sul lungo periodo”

Fonte: Agi.it

Di Antonio Signoriello

Sono Antonio Signoriello, Blogger ed Esploratore di notizie in rete. "Il blogger è una persona che si occupa di un blog perché qualcuno glielo chiede oppure, ed aggiungerei che sfortunatamente è il caso più frequente, perché nessuno glielo chiede" (Nonciclopedia)

Rispondi