AGI – Marine Le Pen non si ripresenterà alle elezioni presidenziali francesi “salvo eventi eccezionali”: lo ha detto in un’intervista a Le Figaro, pubblicata dal sito web del quotidiano. “Penso che tre presidenziali siano già un percorso, che mi ha consentito di far crescere le nostre idee dal 18% al 42%. In 10 anni è una bella crescita”, spiega la leader del Rassemblement National.

“Il ruolo del nostro movimento nei prossimi anni sarà, da una parte, quello di concepire il progetto nazionale del ventunesimo secolo, dall’altra, quello di far emergere una nuova elite. E Jordan Bardella (presidente del partito, ndr) mi sembra molto adeguato per farlo”, aggiunge Le Pen.

Uno dei grandi fallimenti del presidente rieletto, Emmanuel Macron, è proprio stato quello “di non aver fatto emergere nessuno”, osserva Le Pen, che tre settimane fa e’ stata sconfitta per la seconda volta da Macron nella corsa per l’Eliseo.  

Fonte: Agi.it

Di Antonio Signoriello

Sono Antonio Signoriello, Blogger ed Esploratore di notizie in rete. "Il blogger è una persona che si occupa di un blog perché qualcuno glielo chiede oppure, ed aggiungerei che sfortunatamente è il caso più frequente, perché nessuno glielo chiede" (Nonciclopedia)

Rispondi