AGI – La Finlandia è pronta ad entrare nella Nato.  Helsinki accelera per un ingresso “senza indugio”. Domenica la decisione, ma Stoltenberg assicura: “L’adesione sarà rapida”.

E dopo la Finlandia anche la Svezia è pronta a presentare la domanda di ammissione lunedì prossimo. 

Intanto la Russia minaccia di bloccare le forniture di gas da oggi. La risposta di Bruxelles è un piano per l’emergenza che si basa su “razionamento, solidarietà e tetto ai prezzi in caso di stop da Mosca”. Nella bozza del RePowerEu c’e’ anche la proroga della tassazione sugli extra profitti. Gazprom blocca l’export attraverso la Polonia. Stop al flusso Yamal-Europa. Si impennano i prezzi del gas. Le Borse europee in calo.

In Italia, al ritorno da Washington dove ha incontrato Biden, il premier Draghi ha riferito in Consiglio dei Ministri: “La guerra ha preso una nuova fisionomia e dobbiamo chiederci come costruire il futuro”. Ma la pace – sottolinea – è quella che vorranno gli ucraini”

Fonte: Agi.it

Di Antonio Signoriello

Sono Antonio Signoriello, Blogger ed Esploratore di notizie in rete. "Il blogger è una persona che si occupa di un blog perché qualcuno glielo chiede oppure, ed aggiungerei che sfortunatamente è il caso più frequente, perché nessuno glielo chiede" (Nonciclopedia)

Rispondi