AGI – Mark Zuckerberg ha presentato in anteprima assoluta il progetto di realtà mista ‘Project Cambria’, il visore VR di fascia alta che verrà lanciato quest’anno e che sarà caratterizzato dalla funzione Passthrough a colori per ottimizzare le esperienze che poi diventeranno normalità nel metaverso.

Zuckerberg ha anche annunciato che la Presence Platform – un insieme di funzionalità di apprendimento automatico e di IA che aiuta gli sviluppatori a creare esperienze di realtà mista con interazioni naturali di tipo vocale e gestuale – sarà presto disponibile per gli sviluppatori, con la prossima uscita dell’SDK.

Inoltre, ha spiegato che sarà rilasciata un’applicazione dimostrativa, The World Beyond, realizzata con tutte le funzionalità della Presence Platform, in modo che gli utenti possano sperimentare la realtà mista su Quest 2. The World Beyond sarà disponibile anche open source, così da permettere agli sviluppatori di utilizzarla come app campione. 

Fonte: Agi.it

Di Antonio Signoriello

Sono Antonio Signoriello, Blogger ed Esploratore di notizie in rete. "Il blogger è una persona che si occupa di un blog perché qualcuno glielo chiede oppure, ed aggiungerei che sfortunatamente è il caso più frequente, perché nessuno glielo chiede" (Nonciclopedia)

Rispondi