AGI – Un aereo della compagnia cinese Tibet Airlines è uscito di pista prima di prendere fuoco all’aeroporto internazionale di Chongqing, nel sud-ovest della Cina. L’aereo era su un volo nazionale diretto a Lhasa, nel Tibet sudoccidentale. China News Agency ha riferito di feriti, ma non ne ha specificato il numero.

“Tutti i passeggeri e l’equipaggio sono stati evacuati in sicurezza – ha dichiarato la Tibet Airlines in un comunicato – i passeggeri feriti hanno riportato solo lievi ferite e sono stati inviati in ospedale per essere curati“. Il volo, che trasportava 113 passeggeri e 9 membri dell’equipaggio, era diretto dalla città sudoccidentale di Chongqing a Nyingchi, in Tibet, quando l’equipaggio ha notato delle “anomalie” e ha “sospeso il decollo”, facendo sì che il jet superasse la pista e prendesse fuoco. Le immagini condivise dai media statali cinesi hanno mostrato le fiamme che avvolgevano l’ala del jet colpito, mentre i passeggeri terrorizzati scappavano dalla scena.

Un volo della #Tibet #Airlines devia dalla pista dell’aeroporto di Chongqing e prende fuoco. tutte le persone a bordo sono state evacuate in sicurezza e i passeggeri sono rimasti leggermente feriti pic.twitter.com/p0gtF27nTd

— Tibet News (@TibetNews11)
May 12, 2022

Fonte: Agi.it

Di Antonio Signoriello

Sono Antonio Signoriello, Blogger ed Esploratore di notizie in rete. "Il blogger è una persona che si occupa di un blog perché qualcuno glielo chiede oppure, ed aggiungerei che sfortunatamente è il caso più frequente, perché nessuno glielo chiede" (Nonciclopedia)

Rispondi