AGI –  Mentre infuria la polemica sull’intervista di Mediaset al ministro degli Esteri russo Serghei Lavrov, che ha fatto riferimento alle dicerie sulle origini ebraiche di Hitler per difendere l’accostamento di Zelensky ai nazisti, gli Stati membri dell’Ue si mostrano ancora divisi sulla prospettiva di un embargo sul gas russo, nonostante la rilevante apertura della Germania. in Ucraina è stata di nuova colpita Odessa, mentre a Mariupol va a rilento l’evacuazione dei residenti. è previsto in settimana un colloquio tra il presidente russo, Vladimir Putin, e l’omologo turco, Recep Tayyip Erdogan, che continua a spingere per una soluzione diplomatica del conflitto.

La città portuale di Odessa è stata colpita da un attacco missilistico russo. Lo ha annunciato su Telegram il capo dell’amministrazione militare locale, Maksym Marchenko, riferendo di “morti e feriti” senza pero’ fornire dettagli.
Secondo i media locali, il raid ha danneggiato un edificio religioso.

Odessa è attualmente sotto prolungato coprifuoco, che vede solo i soldati autorizzati a lasciare le proprie case. Le autorità temevano le possibili azioni di provocatori russi, poichè oggi ricorre l’anniversario della strage alla casa dei sindacati che ha visto la morte di 48 attivisti filo-russi nel 2014.

Fonte: Agi.it

Di Antonio Signoriello

Sono Antonio Signoriello, Blogger ed Esploratore di notizie in rete. "Il blogger è una persona che si occupa di un blog perché qualcuno glielo chiede oppure, ed aggiungerei che sfortunatamente è il caso più frequente, perché nessuno glielo chiede" (Nonciclopedia)

Rispondi