AGI – ‘Guerra’ di parole a distanza tra Stati Uniti e Russia: Mosca ha protestato per le dichiarazioni del portavoce del Pentagono, John Kirby, che ieri ha denunciato la “brutalità del tipo più freddo e depravato” a proposito dei “crimini di guerra” russi in Ucraina. La Federazione ha fatto sapere che il dialogo sulla stabilità strategica tra Russia e Usa è formalmente “congelato”.

Continua intanto la campagna diplomatica del presidente ucraino Volodymyr Zelensky per rafforzare il sostegno internazionale alla causa ucraina e ottenere più armi dall’Occidente. Il leader di Kiev ha parlato telefonicamente con il premier britannico Boris Johnson e anche con il presidente francese Emmanuel Macron, dal quale avrebbe avuto rassicurazioni in tal senso.

Il governo russo ha deciso che interromperà la partecipazione della Russia alla Stazione spaziale internazionale (Iss); la data è stata decisa ma non verrà comunicata pubblicamente. A ogni modo i partner della Iss ne saranno informati un anno prima. Lo ha annunciato il numero uno dell’Agenzia spaziale russa, Roscosmos, Dmitri Rogozin

Fonte: Agi.it

Di Antonio Signoriello

Sono Antonio Signoriello, Blogger ed Esploratore di notizie in rete. "Il blogger è una persona che si occupa di un blog perché qualcuno glielo chiede oppure, ed aggiungerei che sfortunatamente è il caso più frequente, perché nessuno glielo chiede" (Nonciclopedia)

Rispondi