AGI – Temperature massime in salita, oggi al Nord-Est si registreranno 7-8 C con picchi di 25-27 C fino a domani.

Il cambio pasquale si tradurrà in un rapido e breve peggioramento nella giornata di sabato 16 con qualche temporale soprattutto al Nord; il giorno seguente, per la Santa Pasqua avremo condizioni soleggiate su quasi tutto lo Stivale, anche il lunedì di Pasquetta sarà tranquillo mentre, subito dopo le festività, potrebbero arrivare piogge abbondanti e persistenti.

Il team del sito www.iLMeteo.it, conferma infatti bel tempo fino a venerdì, seppur spesso velato per l’arrivo di nubi medio alte dal Nord Africa: il limo in sospensione, sollevato da forti venti meridionali sul Sahara, causerà a tratti anche cieli giallognoli sul nostro Belpaese.

In seguito, è atteso un rapido peggioramento per sabato con l’arrivo di temporali e locali piogge rosse nel pomeriggio.

La Santa Pasqua vedrà cieli più azzurri al Centro-Nord, ma una fase di intenso maltempo sulla Sicilia, sferzata da venti tesi settentrionali.

Lunedì dell’Angelo sarà tutto azzurro, un po’ ventoso al Sud.

Nel dettaglio:

Giovedì 14

Al nord: soleggiato a tratti velato.

Al centro: soleggiato a tratti velato, più nubi in Sardegna.

Al sud: velato a tratti soleggiato, piu’ nubi in Sicilia.

Venerdì 15 

Al nord: soleggiato salvo nubi in aumento sul Triveneto con acquazzoni serali sulle Alpi.

Al centro: soleggiato a tratti velato.

Al sud: cieli velati, addensamenti in Sicilia con piogge serali. 

Sabato 16

Al nord: nubi in aumento con rovesci a carattere sparso dal primo pomeriggio.

Al centro: nubi in aumento con rovesci dal tardo pomeriggio.

Al sud: nubi sparse, qualche piovasco tra Sicilia e Calabria.

Tendenza

Santa Pasqua con maltempo in Sicilia, instabile sugli Appennini e a tratti al Sud;

Lunedì dell’Angelo soleggiato, un po’ di vento al sud. Da mercoledì 20 intensa perturbazione atlantica. 

Fonte: Agi.it

Di Antonio Signoriello

Sono Antonio Signoriello, Blogger ed Esploratore di notizie in rete. "Il blogger è una persona che si occupa di un blog perché qualcuno glielo chiede oppure, ed aggiungerei che sfortunatamente è il caso più frequente, perché nessuno glielo chiede" (Nonciclopedia)

Rispondi