AGI – Un dipendente della Pubblica amministrazione dovrà seguire delle regole per usare i social.

La bozza del decreto legge sul Pnrr, che verrà discussa dal Consiglio dei Ministri nel pomeriggio, prevede che il Codice di comportamento dei dipendenti della Pa dovrà essere integrato entro il 31 dicembre con “una sezione dedicata al corretto utilizzo delle tecnologie informatiche e dei mezzi di informazione e social media da parte dei dipendenti pubblici, anche al fine di tutelare l’immagine della pubblica amministrazione”.

I dipendenti della Pubblica amministrazione in Italia sono più di tre milioni.

“Le pubbliche amministrazioni che procedono all’assunzione dei vincitori di concorso – si legge ancora nella bozza del dl – prevedono lo svolgimento di un ciclo formativo sui temi dell’etica pubblica e sul comportamento etico, la cui durata e intensità sono proporzionate al grado di responsabilità e nei limiti delle risorse finanziarie disponibili”.

Fonte: Agi.it

Di Antonio Signoriello

Sono Antonio Signoriello, Blogger ed Esploratore di notizie in rete. "Il blogger è una persona che si occupa di un blog perché qualcuno glielo chiede oppure, ed aggiungerei che sfortunatamente è il caso più frequente, perché nessuno glielo chiede" (Nonciclopedia)

Rispondi