AGI – La Russia ha riorganizzato il comando delle truppe in Ucraina: secondo quanto riferito da una fonte occidentale alla Bbc, l’invasione sarebbe ora guidata dal comandante del distretto militare meridionale, il generale Alexander Dvornikov, veterano della Siria.

A Kiev, intanto, oltre al cancelliere federale austriaco Karl Nehammer, è giunto a sorpresa il premier britannico, Boris Johnson, per incontrare Volodymyr Zelensky. Il presidente ucraino ha ribadito di essere pronto a continuare a trattare con Mosca che, da parte sua, accusa l’Ucraina di aver abbandonato il negoziato sullo scambio di prigionieri di guerra. L’Italia, infine, ha annunciato che dopo Pasqua riaprira’ l’ambasciata a Kiev.

Fonte: Agi.it

Di Antonio Signoriello

Sono Antonio Signoriello, Blogger ed Esploratore di notizie in rete. "Il blogger è una persona che si occupa di un blog perché qualcuno glielo chiede oppure, ed aggiungerei che sfortunatamente è il caso più frequente, perché nessuno glielo chiede" (Nonciclopedia)

Rispondi