AGI – Sono 88.173 i nuovi casi Covid nelle 24 ore in Italia, contro i 30.630 di ieri (dato come sempre condizionato dai pochi tamponi del post-weekend) ma soprattutto i 99.457 di una settimana fa, una riduzione su base settimanale dell’11%: serviranno altri giorni per capire se si scende dal plateau. I tamponi processati sono 588.576 (ieri 211.448), con un tasso di positività che sale dal 14,5% al 15%.

Aumentano i decessi, 194 (ieri 125): le vittime totali dall’inizio della pandemia superano quota 160mila, per l’esattezza 160.103. In calo le terapie intensive, 12 in meno (ieri -6), con 57 ingressi del giorno, e scendono a 471. In leggerissima crescita invece, 5 unità in più, i ricoveri ordinari (ieri +224), 10.246 in tutto. E’ quanto emerge dal bollettino quotidiano del ministero della Salute. 

La regione con il maggior numero di casi odierni è la Lombardia con 11.666 contagi, seguita da Campania (+10.099), Lazio (+9.903), Veneto (+9.080) e Puglia (+8.441). I casi totali dall’inizio della pandemia sono 14.966.058.
I dimessi/guariti delle ultime 24 ore sono 88.637 (ieri 40.915) per un totale che sale a 13.531.567.

Gli attualmente positivi sono praticamente invariati, 83 in più (ieri -9.711), 1.274.388 in tutto. Di questi 1.263.671 sono in isolamento domiciliare.

Fonte: Agi.it

Di Antonio Signoriello

Sono Antonio Signoriello, Blogger ed Esploratore di notizie in rete. "Il blogger è una persona che si occupa di un blog perché qualcuno glielo chiede oppure, ed aggiungerei che sfortunatamente è il caso più frequente, perché nessuno glielo chiede" (Nonciclopedia)

Rispondi