AGI – È in grado di sorridere, mostrare stupore, sgranadre gli occhi, ammiccare come se fosse un umano, ma in realtà è un robot: Ameca, il robot più ‘umano’ al mondo è stato presentato al Consumer Electrics Show (Ces) di Las Vegas, conquistando l’attenzione. La sua ‘esistenza’ era già stata svelata l’anno scorso in un video, divenuto virale, ma finora non era mai stato mostrato in pubblico. 

Creato dalla società britannica Engineered Arts, al momento non è in vendita ma è usato solo per fini di ricerca, educativi e di intrattenimento. Il robot ha gestualità ed espressioni facciali da essere umano e interagisce con i ricercatori, grazie alle videocamere negli occhi, al riconoscimento dei volti e ai microfoni in emtrambe le orecchie.

Parla, ascolta e risponde alle domande, ma non cammina: l’azienda ci sta lavorando ma probabilmente ci vorranno ancora 12-18 mesi prima che sia possibile creare un prototipo con questa funzionalità. 

Fonte: Agi.it

Di Antonio Signoriello

Sono Antonio Signoriello, Blogger ed Esploratore di notizie in rete. "Il blogger è una persona che si occupa di un blog perché qualcuno glielo chiede oppure, ed aggiungerei che sfortunatamente è il caso più frequente, perché nessuno glielo chiede" (Nonciclopedia)

Rispondi