AGI – “Con Salvini mi sono sentito quotidianamente in questi giorni. Ho letto ricostruzioni secondo cui ci sarebbero state delle discussioni accese, ma così non è stato”. Lo ha detto il presidente del Friuli Venezia Giulia, e della Conferenza delle Regioni, Massimiliano Fedriga, a Non è l’Arena su La7, negando di avere giocato un ruolo da “pontiere per le nuove misure”. 

“Noi tutti insieme come governatori della Lega – ha poi aggiunto – abbiamo espresso perplessità sull’anticipo del Green pass in zona bianca, questo non perché non ci rendiamo conto della situazione ma perché dobbiamo tenere quel difficilissimo equilibrio che c’è tra la lotta alla pandemia, che deve essere prioritaria, e la tenuta sociale che rischia di avere effetti opposti alla lotta alla pandemia”.

“Non a caso – ha aggiunto – il risultato di oggi, di equilibrio, è che la misura del super Green pass anche in zona bianca dura fino al 15 gennaio, quindi è una parentesi”.

Fonte: Agi.it

Di Antonio Signoriello

Sono Antonio Signoriello, Blogger ed Esploratore di notizie in rete. "Il blogger è una persona che si occupa di un blog perché qualcuno glielo chiede oppure, ed aggiungerei che sfortunatamente è il caso più frequente, perché nessuno glielo chiede" (Nonciclopedia)

Rispondi