E’ un bilancio tutto sommato positivo quello relativo al Servizio di raccolta differenziata dei rifiuti porta a porta partito a Stornara da circa 15 giorni. Si ritengono soddisfatti gli amministratori locali per la buona risposta da parte dei cittadini. Soddisfatti anche quest’ultimi nei confronti degli operatori ecologici della Tecneco Srl, per molti il loro risulta essere un servizio impeccabile
Altrettanto importante ? il controllo del territorio curato dalla Polizia Locale, nonostante l’organico sottodimensionato, e le Guardie Ambientali.
Non mancano le segnalazioni via social da parte di cittadini in merito all’abbandono di rifiuti per le strade del paese, soprattutto da parte dei piu’ giovani durante le uscite serali:
Abbandono rifiuti per strada - Stornara

Abbandono rifiuti per strada - Stornara

Abbandono rifiuti per strada - Stornara

Pi? preoccupante ? quanto sta accadendo in alcuni punti periferici del paese presi di mira da chi considera la raccolta differenziata “inutile” o solo “un problema in pi?” da gestire quotidianamente. Per quest’ultimi la soluzione piu’ semplice ? l’abbandono dei rifiuti nelle campagne. Il rischio resta quello di incrementare nei prossimi mesi i roghi tossici che stanno caratterizzando negli ultimi anni il nostro territorio “snobbato” anche dalla magistratura dopo l’archiviazione dell’esposto presentato all’Autorit? Giudiziaria nell’ottobre 2019 dai sindaci dei 5 Reali Siti per consentire l’individuazione dei responsabili delle azioni illecite (intervista a Massimo Colia, sindaco di Stornarella, rilasciata al 19 ottobre 2020 ai microfoni di Pinuccio di Striscia la Notizia).
Un problema, quello dell’abbandono rifiuti nelle periferie, che sembra interessare anche qualche altro comune dei 5 Reali Siti (Orta Nova) in cui il servizio di raccolta differenziata ? partito gi? da diversi mesi. I cumuli di rifiuti si sono creati nei “pressi delle SP 88 e 81 soprattutto… Le situazioni pi? urgenti riguarderebbero, nello specifico, le contrade di “Cirillo”, “Palata” e Via Tratturo Incoronata (via della distilleria) dove giacciono a terra rifiuti urbani, carcasse di auto, scarti edilizi, tubicini“.
A testimonianza mentre di quanto sta accadendo a Stornara, e in attesa dell’installazione di fototrappole, c’? il seguente video girato da un nostro concittadino:

Di Antonio Signoriello

Sono Antonio Signoriello, Blogger ed Esploratore di notizie in rete. "Il blogger è una persona che si occupa di un blog perché qualcuno glielo chiede oppure, ed aggiungerei che sfortunatamente è il caso più frequente, perché nessuno glielo chiede" (Nonciclopedia)

Rispondi