Continuano oramai quotidianamente gli aggiornamenti del
nostro Primo Cittadino in merito alla pioggia di fondi per arricchire il nostro
contesto cittadino…si spera! L’ultimo riguarda la realizzazione di 2 laghi e
la ristrutturazione/ampliamento della villa comunale, il tutto come da
programma elettorale Smart.

Un cittadino anonimo ha interpellato la redazione di “Stornara Life” ponendo
qualche quesito:

1) come mai in una cittadina cos? ricca di fondi, mancano
ancora i servizi di base e si continua a mettere in seria difficolt? l’intera
cittadinanza incrementando la pressione fiscale? Giustamente siamo sempre in
modalit? “work in progress”!?!

2) osservando le amministrazioni che ci circondano si nota
tanta discrezionalit? sul proprio operato…l’orgoglio e la soddisfazione di ogni
sforzo vengono manifestati al raggiungimento degli obiettivi, come giusto che
sia. A Stornara si esulta prima, usando slogan e teatrini degni di una commedia
polacca! Si teme di non poter mai arrivare al completamento dell’opera?

3) oltre ai criptati comunicati stampa in cui ci si fa in
continuazione belli citando cifre da capogiro, oltre alle numerose pietre
posate su cui ci hanno urinato gi? un po di cani (e non solo), oltre a
foto/video di nastri tagliati come alla fine della messa di matrimonio senza sposi,
cosa ? cambiato per Stornara e per i cittadini stornaresi nei 3 anni del
secondo mandato Smart oltre agli aumenti Tari? Ce l’abbiamo un progetto portato
a termine?

4) Il primo progetto del secondo mandato Smart doveva
riguardare il campo sportivo…un progetto importante e ambizioso destinato ai
piccoli e grandi sportivi di Stornara! Un progetto di circa 700.000 euro esteso
a circa 1.000.000 euro. La consegna era prevista dopo circa 2 mesi dalla posa
della prima pietra avvenuta oltre 2 anni fa. Qualche mese fa, in forte ritardo,
un importante passo avanti: l’installazione dell’erbetta sintetica…o quasi
sintetica se si considera che, dopo qualche mese, nel bel mezzo del campo
stanno spuntando margherite e erbe naturali. Pu? essere che a quel prezzo abbiamo
acquistato l’erba sbagliata? O tra un elogio e l’altro ce l’hanno tagliata
male? A questo stadio che si fa, si ricomincia da zero a spese dei contribuenti
aspettando la prossima campagna elettorale?

5) “L’amministrazione dei fatti” viene ribadito
in ogni comunicato…ma quando sar? possibile vederli questi fatti? O, se questi
sono i “fatti”, da 1 a 10 quanto un cittadino deve essere soddisfatto degli
attuali “manager”?

Quesiti che giro al nostro sindaco da ricco cittadino per l’ufficio tributi, e
povero per la mia banca!

https://www.facebook.com/groups/stornaralife/permalink/652832505164033/

 

 

 


Di Antonio Signoriello

Sono Antonio Signoriello, Blogger ed Esploratore di notizie in rete. "Il blogger è una persona che si occupa di un blog perché qualcuno glielo chiede oppure, ed aggiungerei che sfortunatamente è il caso più frequente, perché nessuno glielo chiede" (Nonciclopedia)

Rispondi

× Contattaci subito